HOME********** NEWS********** ABOUT********** GALLERY

25 febbraio, 2007

A proposito di Hulk.

Di Hulk, il mio caro vecchio labrador, vi ho già parlato. L'ho fatto fino all'ultimo post dedicato a lui, quello scritto il 7 novembre 2006 in occasione della sua morte avvenuta quattro giorni prima.

Devo dire che tutt'ora, durante le lunghe e solitarie ore del mio lavoro, sento ancora la mancanza della sua silenziosa compagnia e sono tante le cose che mi ricordano i lunghi anni passati assieme.
Da qualche giorno, grazie agli amici dell'associazione A.R.C.U.S. di Cagliari, i quali si occupano di addestrare cani di utilità per il soccorso, ho un motivo in più per ricordarlo dato che la sua effìge farà da testimonial all'associazione per tutte le loro iniziative.

Quando i ragazzi dell'A.R.C.U.S. mi contattarono, proponendomi di offrire la mia collaborazione disinteressata, sulle prime ho esitato (diciamocelo francamente, a chi farebbe piacere di lavorare gratis a cuor leggero?).
Ma poi ho riflettuto e, resomi conto del tipo di servizio offerto dai volontari, dell'utilità del loro lavoro svolto con dedizione con l'ausilio dei nostri amici a quattro zampe, ho deciso di dare il mio piccolo contributo.

Hulk lo ricordo ancora ed il suo è un ricordo piacevole. Da oggi, sapendo che l'immagine da lui ispirata accompagnerà delle persone nell'adempimento del loro utile compito, avrò un altro gradito motivo in più per non dimenticarlo.

17 commenti:

Marco ha detto...

Anche Hulk sarà felicissimo di questo omaggio...

Catriel Tallarico y Silvana Benaghi ha detto...

Bruno:
siempre es bueno pasar por tu blog. me parece increible la portada de Nefesis... Felicitaciones!!!
saludos cordiales
Catriel.

Bruno ha detto...

@Marco> Lo penso anch'io, ne sono sicuro. :-)))


@Catriel Tallarico y Silvana Benaghi> ¡Gracias por las felicitaciones y por la visita, queridos Catriel y Silvana!
:-))))

Cius ha detto...

Bellissimo modo per ricordarlo!
Ecco cosa intendo quando dico che il saper disegnare è uno dei doni più belli!

Fabrizio ha detto...

Hulk vive (e regna)
Sempre :-)

Luc ha detto...

Bruno hai fatto più che bene. Quando si può, e per qualcosa in cui si crede, è bello dare una mano. E poi così Hulk ti rimarrà più vivo nel cuore.

Bruno ha detto...

@Cius>
@Fabrizio>
@Luc>
Grazie a tutti, di cuore! ;-))

LaPix ha detto...

Che carino il logo! Hai fatto la cosa giusta! Hulk scodinzola contento..!Intanto noi siamo alle prese con i problemini gastrointestinali di Fluke... stanotte ci siamo svegliati alle 4 e abbiamo passato una piacevole mezzoretta a pulire...argh :-))

Bruno ha detto...

@Lapix> Se posso darti un consiglio, a meno che tu non lo stia già facendo, elimina le scatolette di carne e sostituiscile graduatamente con il cibo secco. Ogni tanto cucina della pasta o, quando la fate per voi, dagli un po' di carne in più (evita condimenti strani, naturalmente).
Circa tre anni fa, Hulk fu colpito da una brutta gastrointerite dovuta proprio all'alimentazione a base di scatolette. Lo salvammo a stento e, da quando gli sostituii la dieta, sembrò essere rinato.
Ah, anch'io quando stava male ricordo con raccapriccio le nottate passate a raccogliere il suo prodotto interno lordo sparso per casa. Nonostante questo, non avrei mai creduto che la sua presenza un giorno potesse mancarmi tanto!
:-(

LaPix ha detto...

Caro Bruno, stanotte Fluke ha fatto il bis, alle 3 (!!!)... meno male che era poca roba e che é andato subito in balcone. E almeno la pancia ha smesso di scoppiettare .-)
Sì, la carne in scatola l'abbiamo abolita, e pare che anche il pollo faccia MOLTO male! Ora stiamo andando avanti ad Imodium, fermenti lattici, pochissima carne macinata. Sperem!
Ormai sono già 4 giorni di PIL night and day...che stress :-(

Bruno ha detto...

@Lapix> Come ti capisco!
Hulk lo salvammo con due flebo e una serie di iniezione per una settimana. Il veterinario ci consigliò il totale digiuno per almeno un giorno e, dal secondo per altri due o tre, solo un omogeneizzato (di quelli per bambini) al dì e nient'altro.
Le iniezioni, due al giorno, dovetti fargliele io che generalmente ne ho terrore.
Lui però, al contratio di Fluke faceva anche sangue nelle feci e, in più, vomitava a profusione!

gud ha detto...

Grandissima cosa che hai fatto...da circa due anni anche io ho una cagnetta che passa tutto il giorno vicino la mia scrivania, seduta sul suo cuscino, ogni tanto fa un giretto in giardino, poi torna e con lo sguardo sembra dirmi:"ma quando mi fai uscire un po'?"...meno male che c'e' lei, altrimenti ora avrei la sedia stampata sul fondoschiena...

Bruno ha detto...

@Gud> In effetti, tra le altre cose, debbo dire che la routine delle passeggiate con Hulk, dopo 14 anni cominciava a stancarmi un po'. Ma adesso che non le faccio più, passo ore ed ore di lavoro ininterrotto col fondoschiena attaccato alla sedia, tiro fuori il naso solo per ricevere la posta dal postino, non so' più cosa succede nel mio quartiere e, infine, comincio a parlare da solo!
Aiutooo!
<:-(

LaPix ha detto...

Bruno, oggi Fluke sembra stare un po' meglio ma é un po' rinco... ieri era completamente ammosciato... credo abbia beccato qualcosa di più di un semplice mal di pancia (anche lui faceva sangue!).Oggi nuova visita dal vet e vedremo... ma Hulk aveva qualche virus? Come l'avevate scoperto?

Bruno ha detto...

@Lapix> Non abbiamo mai capito se Hulk avesse un virus o la sua gastrointerite, fosse dovuta a qualcosa che ha ingerito. Sta' di fatto che, dopo due giorni di manifestazioni di fenomeni fisiologici vari con tracce di sangue nel vomito e nelle feci, oltre a sintomi di disidratazione (lingua violacea, ecc...) lo abbiamo portato dal veterinario, il quale lo ha salvato appena in tempo!

Mirko Benotto ha detto...

Grande Bruno! bellissimo gesto!! Sei un grande!

mirko

Bruno ha detto...

@Mirko> Grazie, Mirko! ;-))