HOME********** NEWS********** ABOUT********** GALLERY

04 febbraio, 2007

Veronica Lario, ha ragione!

Lady Veronica Lario, moglie dell'ex Presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi, fedele al copione previsto dall'ultima trovata pubblicitaria dell'entourage del cavaliere, ha pubblicato una lettera aperta nientemeno che sulle pagine del quotidiano La Repubblica, nella quale ha reso note le sue rimostranze nei confronti del marito, reo di aver ecceduto in italico gallismo nei confronti di altre donne, nel corso di una nota manifestazione di consegna di premi televisivi.
Messe da parte le mie personali considerazioni riguardo al comportamento dell'ex premier, che trovo come al solito piuttosto patetico e sull'opportunità o meno di rendere partecipi noi comuni mortali alle scaramucce familiari di Silvio e consorte, mi sento in dovere di prendere una posizione chiara e netta a favore della signora.
Caro Berlusconi, invece di andartene in giro a sparare cazzate trascurando tua moglie, stattene a casa che è meglio. In questo modo la povera Veronica non sarebbe costretta a ricorrere a simili espedienti per attirare la tua e la nostra attenzione e noi, finalmente, potremmo fare a meno della tua presenza in pubblico. Il ché, sarebbe ancora meglio!

11 commenti:

Luc ha detto...

i calzini di lei mi fanno morire (dal ridere) !!! mai visto niente di meno erotico !!! ;^)

Cinicus ha detto...

Se Berluscono avesse le tette farebbe anche l'annunciatrice!
Ma se l'annunciatrice avesse le tette, se la farebbe Berlusconi!

Bruno ha detto...

@Luc> Eh, eh... in fondo 'Lui' (il ducetto) è un poveraccio. Pensa: in tutti questi anni è riuscito ad arricchirsi come una bestia alle nostre spalle, ha fatto arricchire i parenti (vedi, tra gli altri, l'affare dei decoder del digitale terrestre), ha fatto in modo che le accuse rivoltegli dai giudici cadessero in prescrizione, si è spostato i processi a Brescia, più tante altre cose che per motivi di spazio non posso citare, ma poi a casa sua magari deve mettersi le pattine ogni volta che la moglie da' la cera; proprio come noi.
Hai visto mai, che davvero esiste una giustizia divina? :-)))



@Cinicus> Dal momento che si è fatto fare la plastica, forse la tentazione di farsi fare pure le tette sarà stata forte.
Quanto a farsi l'annunciatrice, il sospetto che ormai 'Nessuno più, vola nel nido del suo cuculo', è forte, credimi! :-)))))

Niccolò ha detto...

Ciao Bruno,
ho letto olo ora il tuo commento riguardo al mio post delle 5 cose.
Hai ragione in effetti dopo averlo scritto mi sentivo leggero!
Venendo al post di cui sopra, sono concorde con te.
Non è tanto pazzesco che Berlusconi habbia fatto quel che ha fatto ma che lo ha fatto alla luce del sole approfittandosi degli zombi che egli stesso ha generato con le sue televisioni.

gud ha detto...

operazione di marketing mediatico-coniugal-politico...che schifo!

Bruno ha detto...

@Niccolò> Eh, si caro Niccolò. Purtroppo degli zombie di cui parli ce n'è ancora una certa quantità in giro. E pensa che taluni cercano ancora di convincerci del contrario!


@Gud> Pensa che sto' schifo ce lo siamo dovuto pippare per cinque lunghi anni! Bleah...

comiz ha detto...

segnalo aggiornamento al mio blog.
www.design270.blogspot.com
Fate un salto.
Basta parlare del nano, parliamo di cose divertenti, tipo l'assicurazione obbligatoria per le casalinghe!!! a che serve? se una casalinga ne tampona un'altra al dixdi? a che cazzo serve? mia madre l'ha fatta si è scotennata una mano con un coltello e l'assicurazione le ha detto: "ci metta un cerotto..."

miss piperita ha detto...

Gossip all'americana.

Bruno ha detto...

@Comiz> Per me parlare del Nano in questi termini, è abbastanza divertente. Forse è meno divertente quello che ha fatto lui nei nostri confronti ma, a quanto pare, riusciamo a prendercela con sportività!
Grazie per la visita. :-)))


@Piperita> Vabbè, ma con quest'America, l'ipotricotico in blazer ci ha rotto un po' le scatole! Se lui è amico di Bush (capirai che bell'affare!), non vedo proprio perchè dovremmo esserlo anche noi! Grazie anche a te per la visita!
;-)

LaPix ha detto...

Il povero psiconano non sa dove sbattere la testa per avere un po' di attenzione! Veronica, ti consiglio una cosa: la prossima volta VIDEOCHIAMALO così non ce le tritano a noi!:-) saludos

Bruno ha detto...

@LaPix> Concordo pienamente con te. Creiamo un nuovo slogan: "Veronica, videochiamalo!".
:-)))